Fascismo de che

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Fascismo de che

Messaggio Da Tino Gianbattista Colombo il Gio Apr 01 2010, 18:42

Dal 1918 al 22 vi era una realtà della politica partecipata che si esprimeva in lisciate di schiena fra avversari.
A volte succedeva che ci scappava anche il morto.
Nel leggere le pagine di quei tempi c'è da rabbrividire per come se le davano di santa ragione, ma credetemi in tutto quello vi era il senso della politica intesa come Polis.
Inutile dire che non c'è confronto ad oggi perchè quella che era in realtà una rivoluzione sociale aveva tutte le diverse facce del socialismo "reale" del quale pochi sanno che la garnde frattura fu chi cercava la sovietizzazione dell'Italia e chi era contrario i contrari seguirono la strada della socializazione omettendo obtorto collo l'idea rivoluzionaria repubblicana accettando una connivenza disastrosa con la massoneria monarchiaca dei banditi savoia ai quali dobbiamo tutte le guerre, i tradimenti e l'aver fatto rivolgere le armi contro l'lleato nello spazio temporale di una generazione per chiarirci l'Italia "unita" non aveva ancora una capitale che già era in Africa a cercare colonie per formare l'impero...
C'è un libro da leggere "Cosa devono gli Italiani a Mussolini" edito nel 1940 di Missiroli che treanni dopo salta il fosso e diventa antifascista.
Quando i Fascisti di sinistra continuano ad essere tali vedi per esempio il comunista Nicola Bombacci fondatore del Pci che finisce nella macelleria di Piazzale loreto insieme all'Amico Cav.Benito Mussolini, per continuare con i fondatori del MSI Nicolai,Michelini Romualdi.

A questo punto credo e ne sono convinto che il termine "Fascismo" sia sperficailmente abusato dandogli connotazioni e paternità che non ha mai avuto.
avatar
Tino Gianbattista Colombo

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 72
Località : Cittadino nel Mondo

Vedi il profilo dell'utente http://bascogrigioverde.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fascismo de che

Messaggio Da Fast il Gio Apr 01 2010, 19:45

Il termine "fascismo" ha assunto connotazioni relative a tutto ciò che è negativamente legato all'abuso di potere, all''uso della violenza, al razzismo perchè è stato sconfitto prima militarmente e dopo culturalmente.
La "guerra delle parole"attraverso la presa sulla società civileè stata vinta dai comunisti e dai loro intelettuali organici.
Del resto è cambiato un intero mondo, cambiata la società, cambiato persino geneticamente l'uomo e la donna.
Parlare oggi di fascismo ,se non in chiave storica, è solo il tentativo di mantenere il potere in senso gramsciano.
Anche la divisione politica tra "destra" e "sinistra" non può più passare tra divisioni di stampo ottocentesco. Credo che oggi sia di destra il senso di responsabilità individuale e di sinistra la tendenza ad accisare società e sistema delle proprie difficoltà. Sia destra insegnare a pescare, sia sinistra regalare i pesci.
avatar
Fast

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fascismo de che

Messaggio Da Tino Gianbattista Colombo il Gio Apr 01 2010, 19:58

Parlare di Fascismo in senso storico, non è che avvalorare quanto disse Mussolini a Berlino a chi lo esortava a risalire a cavallo.
(tratto da Tamaro)" la pagina del Fascismo si è conclusa il 25 luglio 1943, pe l'Itali e il modo mi auguro una qualcosa di sociale", qualcuno asserisce che da qulle parole nacque la Repubblica Sociale. non èdeltutto vero perche Mussolini si augurava una socializzazione universale o quantomeno Europea visto che si nelle sue aspettative vi era in futuro una Europa Unita di cui la mancata Esposizione Universale del 42 poteav esserne l'embrione.
avatar
Tino Gianbattista Colombo

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 72
Località : Cittadino nel Mondo

Vedi il profilo dell'utente http://bascogrigioverde.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fascismo de che

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum