LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Cagliostro49 il Sab Set 20 2008, 20:18

Prendo a spunto la neo-nòmina del Vate,per chiosare che i tempi sarèbbero maturi per un appuntamento televisivo ( talk show ad esempio a sfondo stòrico o di politica o di attualità ) con presenze fisse e significative che,oltre a quella scontata di GBG,potrebbe riguardare Buttafuoco o Veneziani.

Perchè televisivo ? Sèmplice. Perchè è il mezzo più popolare e veloce,il più trasversale e il più diretto. Non a caso la RAI,prima dell'avvento di Mediaset,è stato il mezzo di propaganda più potente dei Governi che si sono succeduti negli ùltimi 50 anni ! Lo ribadisco a beneficio dei più giovani che non ricòrdano il canale ùnico RAI in bianco e nero,con le veline di allora,che non èrano procaci sciacquette scosciate,ma le notizie provenienti direttamente dalle segreterie politiche e che venivano dettate ed imposte ai servizi giornalistici.

Spero che con la nuova nòmina alla presidenza RAI,si respiri aria nuova e più balsamica. La cultura di destra è stata soffocata per 40 anni,i nostri intellettuali,ghettizzati altrettanto. I giornali demonizzati ! I tempi sono maturi per aprire le finestre e cambiare l'aria stagnante..........la televisione,a differenza del libro,arriva dappertutto !!!!!!!!!!!!
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Walter Jeder il Mer Set 24 2008, 13:15

Cagliostro ha ragione da vendere!
Credo però che anch'egli sappia - Buttafuoco l'ha raccontato in modo esplicito e decisamente sapido! - che tutti i tentativi di far squadra della destra sono regolarmente rimbalzati contro i muri di gomma di Viale Mazzini (anche regnante il contro destra..).
Temo ci sia poco da sperare. Al di là delle individualità..la destra resta fuori dalla porta della Tv.
Un dibattito a parte meriterebbe il fatto che quasi tutti i reggicoda del Cav. provengono dalla sinistra più o meno militante. L'elenco è interminabile...
jocolor
avatar
Walter Jeder

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 09.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da gbg il Mer Set 24 2008, 13:49

Mi segnalano, a questo riguardo, un lungo articolo di Michele Serra su "Repubblica". Ma non l'ho ancora letto.
avatar
gbg
Admin

Messaggi : 911
Data d'iscrizione : 29.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://giordanobrunoguerri.tribunalibera.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Walter Jeder il Mer Set 24 2008, 14:08

Ho visto soltanto oggi una paginata di Serra su destra=semplificazione, sinistra=complessità. Pedagogia politica...
Sul tema dell'assenza dalla Tv di una destra pensante e non conformista mi piacerebbe sentire l'opinione di Gbc. Che, nel caso, non dovrebbe temere di apparire cicero pro domo sua perchè ne conosciamo la grinta..
avatar
Walter Jeder

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 09.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Pietro il Mer Set 24 2008, 14:15

La situazione è come l'ha presentata Cagliostro, ma in fin dei conti la destra è tornata in vita ieri, con un gap di mezzo secolo da colmare. Ancora per un pò dovrà pagare pegno, poi l'inevitabile ricambio generazionale raddrizzerà anche queste disparità.
avatar
Pietro

Messaggi : 1306
Data d'iscrizione : 01.05.08
Età : 37
Località : Avellino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da gbg il Mer Set 24 2008, 14:19

Walter Jeder ha scritto:Ho visto soltanto oggi una paginata di Serra su destra=semplificazione, sinistra=complessità. Pedagogia politica...
Sul tema dell'assenza dalla Tv di una destra pensante e non conformista mi piacerebbe sentire l'opinione di Gbc. Che, nel caso, non dovrebbe temere di apparire cicero pro domo sua perchè ne conosciamo la grinta..

E' molto semplice: una destra non conformista non piace alla destra conformista: tanto meno in televisione, dove fanno più comodo nemici certi che amici incerti.
avatar
gbg
Admin

Messaggi : 911
Data d'iscrizione : 29.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://giordanobrunoguerri.tribunalibera.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Walter Jeder il Mer Set 24 2008, 14:23

Detto bene e detto chiaro!
Quasi sempre sono preferiti vecchi "rivoluzionari" in panni di camerieri.
Affidabili? Fino al giorno del veleno nel piatto...
avatar
Walter Jeder

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 09.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da catilina il Mer Set 24 2008, 14:43

gbg ha scritto:
Walter Jeder ha scritto:Ho visto soltanto oggi una paginata di Serra su destra=semplificazione, sinistra=complessità. Pedagogia politica...
Sul tema dell'assenza dalla Tv di una destra pensante e non conformista mi piacerebbe sentire l'opinione di Gbc. Che, nel caso, non dovrebbe temere di apparire cicero pro domo sua perchè ne conosciamo la grinta..

E' molto semplice: una destra non conformista non piace alla destra conformista: tanto meno in televisione, dove fanno più comodo nemici certi che amici incerti.

e chi sarebbe la destar conformista??
e la destra non conformista??

perchè parlare per categorie poi uno ci mette dentro quello che vuole .

quali sono i fini di quella che tu chiami "destra conformista"?
sono tanto diversi da quelli della "sinsitra conformista"?

io dico di no , perchè i fini di entrambi sono il massimizzare interessi privati .

e allora??
avatar
catilina

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da catilina il Mer Set 24 2008, 14:48

Walter Jeder ha scritto:Cagliostro ha ragione da vendere!
Credo però che anch'egli sappia - Buttafuoco l'ha raccontato in modo esplicito e decisamente sapido! - che tutti i tentativi di far squadra della destra sono regolarmente rimbalzati contro i muri di gomma di Viale Mazzini (anche regnante il contro destra..).
Temo ci sia poco da sperare. Al di là delle individualità..la destra resta fuori dalla porta della Tv.
Un dibattito a parte meriterebbe il fatto che quasi tutti i reggicoda del Cav. provengono dalla sinistra più o meno militante. L'elenco è interminabile...
jocolor

nel dibattito ci si dovrebbe anche interrogare che senso ha vestirsi di destra se l'abito puzza di servitù.

se i reggicoda hanno posizioni chiave dall'informaione al governo il minimo che si possa fara è prendere la porta .
avatar
catilina

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Fast il Mer Set 24 2008, 14:55

Personalmente rifiuto le etichette alla cultura.
Posso discutere sull'uso che della "cultura" fanno i clerici.
In Italia, ma non solo,è estremamente difficile fare cultura senza appartenere ad una"Chiesa".
l'uomo che espone se stesso cercando la verità ( od una altra possibile verità) attraverso le nebbie del conformismo è spesso tagliato fuori dalla logica spartitoria del potere attraverso il consenso.
Gli"intellettuali" sono quasi sempre organici ad un qualcuno: A "Destra" o a "Sinistra" hanno sempre bisogno di un "Principe" che li mantenga.
avatar
Fast

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da catilina il Mer Set 24 2008, 15:13

Fast ha scritto:Personalmente rifiuto le etichette alla cultura.
Posso discutere sull'uso che della "cultura" fanno i clerici.
In Italia, ma non solo,è estremamente difficile fare cultura senza appartenere ad una"Chiesa".
l'uomo che espone se stesso cercando la verità ( od una altra possibile verità) attraverso le nebbie del conformismo è spesso tagliato fuori dalla logica spartitoria del potere attraverso il consenso.
Gli"intellettuali" sono quasi sempre organici ad un qualcuno: A "Destra" o a "Sinistra" hanno sempre bisogno di un "Principe" che li mantenga.

ma vedi, quel che mi disturba non è tanto il Principe ( che in quanto tale fa quello che deve fare il Principe : curare il regno ) ma la coorte che, per curare i propri interessi di cortigiani, non lo chiama Principe ma leader di una destra o statista impedendo la nacsita di una destra non cortigiana.
avatar
catilina

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Fast il Mer Set 24 2008, 15:50

Per servire ci vuol l'anima del servo.
E questo è il limite degli uomini di cultura "organici", e quelli inorganici bisognerebbe trovare un "Principe" con una etica molto più alta della media.
Marchiare la cultura di destra/sinistra significa rendere ogni discorso non culturale ma di parte, e, dunque, non credibile perchè ipoteticamente strumentalizzato ad un fine altro.
Io credo che ci voglia gente libera, libera nell'animo, che non si ponga il problema se quanto studia, scopre o dice sia a favore o contro la sua parte.
avatar
Fast

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Walter Jeder il Mer Set 24 2008, 16:18

Superfluo Fast che mi metta a puntualizzare (con te!) che ho utilizzato le etichette destra/sinistra - che sono pura topografia parlamentaristica e mi vanno strettissime da sempre - al solo scopo di semplificare, a grandi tratti, gli schieramenti in campo non solo nell'agone politico ma anche nel confronto tra diverse weltanschauung.
D'accordo con te, peraltro, che l'attribuzione strumentale di tali etichette all'arte o alla cultura, sia stata una pacchia per i Censori della Restaurazione Postbellica ed abbia fatto, molto spesso, più danni delle cavallette...
avatar
Walter Jeder

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 09.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da aladino il Gio Set 25 2008, 14:24

Quando la c.d. destra si liberera' dalla maledizione del ghetto?

E' la voglia di esser legittimati che spinge i bennati ad infilare , inconsapevoli, la testa nel guinzaglio scorsoio dell' intellighenzia sinistra che lo stringe e allenta a suo piacimento, senza liberarli mai..

aladino

Messaggi : 3589
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Cagliostro49 il Gio Set 25 2008, 20:45

C'è un pizzico di verità in ognuno dei nostri interventi. Siamo complessati e masochistici ma anche troppo impegnati a toglierci il fango di troppi anni dal pastrano. E frattanto continuiamo a fare i gregari,perchè come dice il Vate,è l'ùnica cosa che ci appare chiara............

La gente davvero lìbera ? Un'utopìa che mèrita di èssere sognata. ma occòrreranno ancora diverse generazioni........
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA DESTRA CULTURALE,RISORGA.......

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum