21 agosto 1968

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

21 agosto 1968

Messaggio Da dedalus il Mer Ago 20 2008, 16:19

dove eravate quel giorno?

dedalus

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21 agosto 1968

Messaggio Da dedalus il Mer Ago 20 2008, 16:21

io a casa di un mio cugino
a macerata
a festeggiare il suo compleanno

all'ora di pranzo la radiolina sul frigofero
informava dell'invasione russa

momento indelebile
nella mia memoria

avevo 12 anni

dedalus

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21 agosto 1968

Messaggio Da aladino il Mer Ago 20 2008, 16:34

....per i permalosi visionari rossi: io saro' anche monotematico, ma indicatemi voi un paese felicemente governato dai rossi......
(ampia facolta' di prova...)

aladino

Messaggi : 3589
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21 agosto 1968

Messaggio Da dedalus il Mer Ago 20 2008, 17:34

tu dov'eri aladino?
c'eri da qualche parte?

dedalus

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21 agosto 1968

Messaggio Da gbg il Sab Ago 23 2008, 02:34

A Parigi, in ritardo di qualche mese.
avatar
gbg
Admin

Messaggi : 911
Data d'iscrizione : 29.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://giordanobrunoguerri.tribunalibera.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21 agosto 1968

Messaggio Da Ospite il Lun Ago 25 2008, 23:12

A Riccione, una carezza i n un pugno

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 21 agosto 1968

Messaggio Da gbg il Mar Ago 26 2008, 01:58

Non male, Papaio. Very Happy
avatar
gbg
Admin

Messaggi : 911
Data d'iscrizione : 29.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://giordanobrunoguerri.tribunalibera.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21 agosto 1968

Messaggio Da dedalus il Mar Ago 26 2008, 10:20

riccione forse il luogo più idoneo per quei tempi ma anche parigi...
I singoli più venduti del 1968



  1. Azzurro - Adriano Celentano [#1]
  2. La Bambola - Patty Pravo [#1]
  3. La Nostra favola (Delilah) - Jimmy Fontana [#1]
  4. Angeli negri (Angelitos negros) - Fausto Leali [#4]
  5. Il Giocattolo - Gianni Morandi [#1, 1968/69]
  6. La Tramontana - Antoine [#1]
  7. Il Volto della vita (The days of Pearly Spencer) - Caterina Caselli [#2]
  8. Applausi - I Camaleonti [#1, 1968/69]
  9. Rain and tears - Aphrodite's Child [#1, 1968/69]
  10. Ho scritto t'amo sulla sabbia - Franco IV e Franco I [#1]
  11. Luglio - Riccardo Del Turco [#2]
  12. Sentimento - Patty Pravo [#2, 1968/69]
  13. Gimme little sign - Brenton Wood [#2]
  14. Chimera - Gianni Morandi [#3]
  15. Simon says - 1910 Fruitgum Co. [#1]
  16. Affida una lacrima al vento - Adamo [#3]
  17. Cinque minuti e poi - Maurizio [#3]
  18. Una Chitarra cento illusioni - Mino Reitano [#2, 1968/69]
  19. Delilah - Tom Jones [#2]
  20. Vengo anch'io. No, tu no - Enzo Jannacci [#3]
  21. Non illuderti mai - Orietta Berti [#3]
  22. L'Amour c'est bleu (Love is blue) - Paul Mauriat [#4]
  23. Zum zum zum - Sylvie Vartan [#2, 1968/69]
  24. Canzone - Don Backy [#2]
  25. Un Angelo blu (I can't let Maggie go) - Equipe 84 [#4, 1968/69]
  26. The Ballad of Bonnie and Clyde (La ballata di Bonnie e Clyde) - Georgie Fame [#1]
  27. Tu che m'hai preso il cuor (Dein ist mein ganzes Hertz) - Gianni Morandi [#1, 1968/69]
  28. Canzone per te - Sergio Endrigo [#2]
  29. Casa bianca - Marisa Sannia [#2]
  30. Hey Jude - The Beatles [#4]
  31. Il Ballo di Simone (Simon says) - Giuliano e i Notturni [#4]
  32. Insieme a te non ci sto più - Caterina Caselli [#2, 1968/69]
  33. Io per lei (To give) - I Camaleonti [#4]
  34. Avevo un cuore (che ti amava tanto) - Mino Reitano [#6]
  35. Un Uomo piange solo per amore - Little Tony [#7]
  36. Deborah - Wilson Pickett [#3]
  37. Canzone - Adriano Celentano
  38. Come un ragazzo - Sylvie Vartan [#7]
  39. L'Ultimo valzer (The last waltz) - Dalida [#2, 1967/68]
  40. Le Monde est gris le monde est blue - Eric Charden [#7]
  41. Due minuti di felicità - Sylvie Vartan [#2]
  42. Il Ragazzo che sorride - Al Bano [#7]
  43. Siesta - Bobby Solo [#7]
  44. Se torni tu - Claude Francois [#8]
  45. Nel cuore nell'anima - Equipe 84 [#2, 1967/68]
  46. Massachussetts - The Bee Gees [#6, 1967/68]
  47. Canzone per te - Roberto Carlos [#5]
  48. Quando m'innamoro - Anna Identici [#8]
  49. Lady Madonna - The Beatles [#9]
  50. Vorrei che fosse amore - Mina [#9, 1968/69]
  51. Gli Occhi miei - Dino [#10]
  52. Fire - The Crazy World of Arthur Brown [#10, 1968/69]
  53. L'Orologio - Caterina Caselli [#8]
  54. Dan dan dan - Dalida
  55. Piccola Katy - I Pooh [#10]
  56. Mi va di cantare - Louis Armstrong [#7]
  57. Words - The Bee Gees [#11]
  58. La Tua storia è una favola - Adamo [#11]
  59. Casa bianca - Ornella Vanoni
  60. Visioni - I New Trolls [#11]
  61. Prega prega - Little Tony [#11]
  62. Monja - The Communicatives [#12]
  63. La Siepe - Al Bano [#12]
  64. L'Amour c'est bleu (Love is blue) - Santo and Johnny [#11]
  65. Da bambino - I Giganti [#10]
  66. Sogno - Don Backy [#13]
  67. La Scogliera - Louiselle [#14]
  68. Un Colpo al cuore - Mina [#13]
  69. Pippo non lo sa - Rita Pavone [#12, 1967/68]
  70. Una Granita di limone - Bobby Solo [#16]
  71. Quando m'innamoro - The Sandpipers [#13]
  72. Those were the days (Quelli erano giorni) - Mary Hopkin [#15]
  73. Il Sole è di tutti (A place in the sun) - Dino [#8, 1967/68]
  74. Il Vento - I Dik Dik [#14]
  75. Non ti scordar di me - Sergio Leonardi [#15]
  76. Perchè mi hai fatto innamorare - Armando Savini [#11]
  77. Hush - Deep Purple [#17]
  78. The Days of Pearly Spencer - David McWilliams [#14]
  79. Hello goodbye - The Beatles [#15]
  80. Lascia l'ultimo ballo per me (Save the last dance for me) - The Rokes [#16]
  81. Ho difeso il mio amore (Nights in white satin) - I Nomadi [#18]
  82. Ho visto un re - Enzo Jannacci [#15]
  83. Amore - Nico e i Gabbiani [#16]
  84. Jumpin' Jack flash - The Rolling Stones [#16]
  85. She's a rainbow - The Rolling Stones [#17]
  86. Il Mondo è grigio il mondo è blu - Nicola Di Bari [#17]
  87. Balla Linda - Lucio Battisti [#17]
  88. Le Opere di Bartolomeo - The Rokes [#15]
  89. Il Mondo nelle mani (Neon rainbow) - Rita Pavone [#14]
  90. Suona suona violino - Robertino [#19]
  91. Titina Titina - Antoine [#18]
  92. Mighty Quinn (Quinn the Eskimo) - Manfred Mann [#17]
  93. La Felicità - Iva Zanicchi [#17]
  94. Se perdo te (The time has come) - Patty Pravo [#18]
  95. Quelli erano giorni - Sandie Shaw
  96. Regolarmente - Mina [#19]
  97. My way of life - Frank Sinatra [#19]
  98. La Tramontana - Gianni Pettenati [#10]
  99. Un Anno (No face no name no number) - Equipe 84 [#20]
  100. I Miei giorni felici (Chapel of dreams) - Wess [#20]

dedalus

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21 agosto 1968

Messaggio Da dedalus il Mar Ago 26 2008, 10:26

forse era meglio partire per gli usa per essere dieci giorni dopo a washington per una delle tappe della tournee dei pink floyd


31 Agosto 1968
Sky River Rock Festival and Lighter Than Air Fair,Betty Nelson's Organic Raspberry Farm,Sultan,Washington,USA
Con Kaleidoscope,Muddy Waters,Peanut Butter,Conspiracy,Santana,Country Joe & The Fish,John Fahey,HP Lovecraft,Steppenwolf,Youngbloods e molti altri.I Pink Floyd si sono esibiti nella prima data di questo show durato 3 giorni( dal 31/8 al 2/9 1968).Nonostante gli intoppi dovuti alla cattiva organizzazione e all'invasione di spettatori senza biglietto,la manifestazione ha potuto contare sulla partecipazione di tutti i gruppi in programma.

"Secondo le stime al tramonto si affollavano ai cancelli 10000 persone contro i 7000 biglietti venduti fino alle 11.30 del mattino a ragazzi giunti da ogni angolo del paese.Con più di 40 bands,è stato il più grande festival mai tenuto in America...La festosa moltitudine ha stipato il prato di cinque acri adibito a parcheggio...Gli amanti del rock sono sembrati prestare poca attenzione alle performances dei gruppi,ma hippies e regolari si sono rilassati in egual misura." (Seattle Post Intelligencer)

dedalus

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 21 agosto 1968

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum