Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da gbg il Mar Ago 12 2008, 16:35

Asor Rosa (3480 battute) di Giordano Bruno Guerri





Appena qualche giorno fa ho rilevato - su questa pagina - che la
sinistra sembra disposta a nostalgie fasciste, pur di denigrare il governo in
carica
.
Per la gioia di attaccare il ministro Sandro Bondi si
osanna il suo omologo del ventennio, Giuseppe Bottai,
con un’operazione surreale quanto scorretta, politicamente e
storicamente. Non avrei però immaginato di essere così subitaneo profeta quando
– ieri mattina, sulla prima pagina del manifesto
– ho letto il titolo “Più del fascismo” su un articolo di Alberto Asor Rosa. Che non è Travaglio e dal quale ci si aspetterebbe
un’analisi storiografica fatta più con il cesello che con
l’accetta.



Invece, ecco il colpo di scure che fa
dell’attuale governo un fascio peggiore del fascio: “Il terzo
Governo Berlusconi rappresenta senza
ombra di dubbio il punto più basso nella storia d’Italia
dall’Unità in poi. Più del fascismo? Inclino a pensarlo.” Pur di sostenere che Berlusconi
“rappresenta fedelmente la decadenza crescente del pianeta Italia”,
Asor Rosa è disposto a dimenticare il carcere e il
confino che il regime fascista infliggeva agli oppositori, la dittatura, le
guerre, le leggi razziali, l’alleanza con Hitler:
tutto. Le vittime di quel regime si stanno rivoltando nella tomba, anche
perché – portando a termine l’equazione – si deve per forza
dedurre che chi si oppone al governo odierno (stando comodamente seduto nel suo studio per scrivere su un giornale finanziato
da denaro pubblico), ha meriti uguali, se non superiori, a quelli di chi per
combattere Mussolini andò in esilio o in prigione,
imbracciò il mitra e salì in montagna.



Va precisato che, dopo l’avvio
infelice, gran parte dell’articolo di Asor Rosa non riguarda Berlusconi
e la rivoluzione liberale ancora da compiere, ma la sinistra e i suoi errori,
ciò che ha sbagliato e ciò che dovrebbe fare. L’altra forzatura sta
dunque nel titolo dato dal Manifesto
al pezzo. Si sa che i quotidiani spesso esagerano i titoli, ma in questo caso è
come se il Giornale titolasse
questo mio testo “il manifesto peggio
della Pravda”.
Anche questa forzatura, però, ha una sua spiegazione,
non propriamente onorevole. Nel titolo centrale del “quotidiano
comunista” si elencano le colpe della nuova finanziaria, fra le quali
spiccano “i tagli all’editoria che uccidono il manifesto”. Per il quotidiano
romano Berlusconi, dunque, è peggio del fascismo (che
i giornali di opposizione non li faceva proprio
uscire) perché toglie il finanziamento pubblico a quotidiani che non riescono a
mantenersi da soli, di sinistra di centro o di destra che siano; e che non
riescono a mantenersi da soli perché non hanno abbastanza lettori.



Perché il manifesto non abbia sufficienti
lettori, poi, è un altro problema. Forse non ci sono abbastanza comunisti. Forse
ci sono troppi giornali di sinistra per una sinistra
che comincia a preferire le televisioni (magari belusconiane)
alle letture politiche. Forse quel che dicono è incomprensibile anche al più
volonteroso dei militanti. La conclusione di Asor Rosa, il suo consiglio per battere il bersconfascismo, infatti, è la seguente: “Ciò a cui
sembra opportuno pensare è un vasto e persino eterogeneo movimento di forze
reali, che sta dentro e fuori vecchi partiti e per il quale vale la parola
d’ordine che l’unica organizzazione possibile è l’autorganizzazione: una rete di istanze e rappresentanze
diverse, collegate strategicamente e non gerarchicamente, che assorba e rivitalizzi le vecchie forze piuttosto che
viceversa.” Capito?



www.giordanobrunoguerri.it
avatar
gbg
Admin

Messaggi : 911
Data d'iscrizione : 29.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://giordanobrunoguerri.tribunalibera.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da Ospite il Mar Ago 12 2008, 16:39

gbg ha scritto:
“Ciò a cui
sembra opportuno pensare è un vasto e persino eterogeneo movimento di forze
reali, che sta dentro e fuori vecchi partiti e per il quale vale la parola
d’ordine che l’unica organizzazione possibile è l’autorganizzazione: una rete di istanze e rappresentanze
diverse, collegate strategicamente e non gerarchicamente, che assorba e rivitalizzi le vecchie forze piuttosto che
viceversa.”

Capito?
No, ma l'ha detto bene. E forse non l'ha capito nemmeno lui.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da malcolm il Mar Ago 12 2008, 16:44

Queste cose le dice da 30 anni...questi strani movimenti tipo "potere operaio"...perchè questa è la sua origine...e da 30 anni fa flop...
Ormai è vecchio e non si rassegna ancora...è vero che perseverare è diabolico...

malcolm

Messaggi : 930
Data d'iscrizione : 18.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da Ospite il Mar Ago 12 2008, 16:45

Da un una settimana Asor Rosa (già il nome è ambiguo) pubblica demenze sociali come questa.
Dal dopoFascio questa è la legislatura peggiore,dal punto di vista di uno di sinistra,ma onestamente non credo sia peggio dei Littoriani o dei repubblichini di Verona.
E poi Giordano "Il Manifesto" sai bene che di Comunista non hanno più nemmeno La striscia rossa per il titolo di prima pagina.
L'italia Rossa e Socialista non la si fa certo rievocando la XMAS.
Concludendo ti dico....Asor Rosa,un buon compagno,ma pensaci bene ASOR ROSA....ho detto tutto.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da Ospite il Mar Ago 12 2008, 17:07

In poche parole Asor Rosa invita tutti a quel pensiero che più volte mi son posto pure io.
"fascisti e comunisti uniti contro la dittatura centro democratica"

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da catilina il Mar Ago 12 2008, 18:03

asor rosa è stato mandato a fare un giro anche da cacciari.

di asor rosa ricordo un testo di liceo che sembrava scritto apposta per far incazzare il povero lettore.

chissà perchè si cercano forme così intricate .
avatar
catilina

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da catilina il Mar Ago 12 2008, 18:25

per quanto riguardo il merito, sembrerebbe che, per alcuni, solo un nemico potente e perveso possa giustificare la propria esistenza trasformandola da normale a eroica.

e se il nemico con simili fatture non esiste, pazienza : lo si inventa perchè il destino di alcuni non può essere altro che in gloria.

roba da psicanalisi.
avatar
catilina

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da aladino il Mar Ago 12 2008, 21:12

l' aSora Rosa e' in flagrante meno pausa mentale .
Quella politica lo aveva folgorato in eta' prepuberale.

aladino

Messaggi : 3589
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da Cagliostro49 il Mer Ago 13 2008, 20:17

Credo sia una sìndrome tipicamente di sinistra che colpisce il gotha dello schieramento. Un pò come la gotta che (una volta) veniva definita la malattia dei ricchi,credo che questa sìndrome da onniscienza e onnipotenza intellettuale,sia a vantaggio solo di una èlite tipo Asor Rosa,Flores D'Arcais,Colombo,Moretti,etc.

Chi ha detto Di Pietro ?
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da aladino il Mer Ago 13 2008, 20:51

Recolfi, onest' uomo, ci ha scritto un libro sulle indecifrabili acrobazie parolaie della sinistra.....e poco , alle elezioni, dopo ne ha avuto conferma

aladino

Messaggi : 3589
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da Ospite il Mer Ago 13 2008, 23:45

Cagliostro49 ha scritto:Credo sia una sìndrome tipicamente di sinistra che colpisce il gotha dello schieramento. Un pò come la gotta che (una volta) veniva definita la malattia dei ricchi,credo che questa sìndrome da onniscienza e onnipotenza intellettuale,sia a vantaggio solo di una èlite tipo Asor Rosa,Flores D'Arcais,Colombo,Moretti,etc.

Chi ha detto Di Pietro ?


Nel momento in cui vengo a sapere che la sinistra,quella vera,è rappresentata da quelli da te sovracitati....bene....vi invito al mio nuovo movimento politico.
VI INVITO ALLA COSTITUENTE DEL PARTITO FASCISTA REPUBBLICANO TORINESE.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da Ospite il Gio Ago 14 2008, 19:08

Comunque aspetto ancora una risposta dallo studioso dei Fasci Guerri.
Togli l'abominevole persecuzione nei confronti degli ebrei,togli la sciagurata idea di gran patria con tanto di inutile e schifose guerre.
Cosa resta ? secondo me un fascismo pefetto.
Socialista,manganellatore,assistenzialista,operaista e proletario.
Insomma....il Comunismo Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da Ospite il Gio Ago 14 2008, 20:56

Mi domando: senza sottovalutare la distanza temporale, un Berlusconi premier collocato nel ventennio "fascista" avrebbe giovato alla nostra penisola più di quanto stia avvenendo ora?

Saluti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da Ospite il Ven Ago 15 2008, 02:19

Giorgino ha scritto:Mi domando: senza sottovalutare la distanza temporale, un Berlusconi premier collocato nel ventennio "fascista" avrebbe giovato alla nostra penisola più di quanto stia avvenendo ora?

Saluti.


Mussolini era,almeno all'inizio,tendente socialista per i poveri.
Berlusconi non è mai stato socialista ne tantomeno a favore del proletariato.
Che poi il duce abbia trasformato se stesso da buon uomo a delinquente,antisemita sino forse a diventare leggermente malato psichico...beh questo è un altro capitolo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Per la sinistra, meglio il fascismo del berlusconismo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum