Solgenitsin

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Solgenitsin

Messaggio Da Fast il Lun Ago 04 2008, 22:01

Un uomo che costo al comunismo sovietico come una guerra persa.
Forse non amava la nuova Russia, e forse sognava quella della tradizione, ma contribuì in modo determinante al crollo dei muri.
avatar
Fast

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Solgenitsin

Messaggio Da Ishtar il Lun Ago 04 2008, 22:51

Grande uomo davvero. Comprai arcipelago gulag qualche anno fa e non sono ancora riuscita a finirlo. Come ha detto Sergio Romano, odiò la Russia totalitaria, criticò fortemente l'America capitalista, materialista e decadente, e la Russia degli oligarchi al suo ritorno a casa.
Non visse mai in un luogo e in un momento storico che i suoi valori potessero condividere. Uno dei pochi che abbia saputo difendere ad ogni costo la parola libertà.
avatar
Ishtar

Messaggi : 1326
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Solgenitsin

Messaggio Da Pietro il Lun Ago 04 2008, 23:49

Un dissidente per vocazione?
avatar
Pietro

Messaggi : 1306
Data d'iscrizione : 01.05.08
Età : 37
Località : Avellino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Solgenitsin

Messaggio Da aladino il Mar Ago 05 2008, 01:19

Attenzione con i santini, tornato in Russia sostenne Putin e il visionario progetto di una Grande Russia, approvo' la sanguinaria guerra di Cecenia ( ignorata dagli orfani rossi, ancora sugli attenti)
e, dulcis in fundo, defini' nazisti gli Stati Uniti....che lo avevano spulciato e ristorato per venti lunghi anni.
Un discreto pezzo di merda, I suppose....

Ma la cosa piu' grottesca e' leggere sulla stampa politically correct:
l' uomo che rivelo ' i gulag....
Come se nessuno ne sapesse nulla: dai nostri prigionieri - quei pochi che tornarono - e il povero Krawchenko, che fuggito nel primo dopo guerra in Francia fu censurato dagli intellettuali francesi ( Camus escluso) e fini per uccidersi........

aladino

Messaggi : 3589
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Solgenitsin

Messaggio Da Cagliostro49 il Mer Ago 06 2008, 19:49

Pietro ha scritto:Un dissidente per vocazione?

Un personaggio tragicamente lìbero e fieramente russo !
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Solgenitsin

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum