Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Lun Lug 21 2008, 23:02

.......perche' il figlio Renzo,è un àsino ! Che c'entra il figlio ? C'entra,perchè è il secondo anno che nonostante sia iscritto ad un Diplomificio privato,è stato bocciato per la seconda volta all'esame di maturità ! E siccome il senatore tuona "" Non possiamo più lasciare martoriare i nostri figli da gente che non viene dal Nord.....un nostro ragazzo è stato bastonato agli esami perché aveva presentato una tesina su Cattaneo..........""

Chioserei : Ma in che lingua era scritta la tesina, e con quale sintassi : padana o italiana ? Poscia : per èssere bocciato DUE VOLTE in un Istituto Privato,si vede che il rampollo,è degno figlio del padre ! Filuccio avrebbe esclamato che "" o vruòccolo è figlio à rapa "" ( il bròccolo è figlio della rapa ). Le castronerìe che i Licei italiani non conòscano Cattaneo a beneficio di Pirandello,dimòstrano che Bossi peggiora.

Fa del male a sè stesso,alla Lega e a questo sciagurato Paese. E quel dito medio minaccioso,è una volgarità inaudita soprattutto perchè accompagnava un'altra castronerìa da mulo recalcitrante : "" mai più schiavi di Roma "" alludendo alle parole dell'Inno di Mameli il cui tèrmine SCHIAVA,ha tutt'altro significato.

E Berlusca farebbe bene a dissociarsi : che Paese è mai questo,dove un Ministro può sputare sulla bandiera impunemente in nome dell'esigenza di coalizione del Governo ? E ci lamentiamo degli zìngari ? Evil or Very Mad

avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Ospite il Mar Lug 22 2008, 01:28

Cagliostro49 ha scritto:.......perche' il figlio Renzo,è un àsino ! Che c'entra il figlio ? C'entra,perchè è il secondo anno che nonostante sia iscritto ad un Diplomificio privato,è stato bocciato per la seconda volta all'esame di maturità ! E siccome il senatore tuona "" Non possiamo più lasciare martoriare i nostri figli da gente che non viene dal Nord.....un nostro ragazzo è stato bastonato agli esami perché aveva presentato una tesina su Cattaneo..........""

Chioserei : Ma in che lingua era scritta la tesina, e con quale sintassi : padana o italiana ? Poscia : per èssere bocciato DUE VOLTE in un Istituto Privato,si vede che il rampollo,è degno figlio del padre ! Filuccio avrebbe esclamato che "" o vruòccolo è figlio à rapa "" ( il bròccolo è figlio della rapa ). Le castronerìe che i Licei italiani non conòscano Cattaneo a beneficio di Pirandello,dimòstrano che Bossi peggiora.

Fa del male a sè stesso,alla Lega e a questo sciagurato Paese. E quel dito medio minaccioso,è una volgarità inaudita soprattutto perchè accompagnava un'altra castronerìa da mulo recalcitrante : "" mai più schiavi di Roma "" alludendo alle parole dell'Inno di Mameli il cui tèrmine SCHIAVA,ha tutt'altro significato.

E Berlusca farebbe bene a dissociarsi : che Paese è mai questo,dove un Ministro può sputare sulla bandiera impunemente in nome dell'esigenza di coalizione del Governo ? E ci lamentiamo degli zìngari ? Evil or Very Mad



Fa bordello solo per un cazzo di figlio che si ritrova.I fatti privati di suo figlio dovrebbero restar fuori dalla politica.
E poi non capisco tutto il folklore...se non riesce tanto vale comprarglielo sto diploma,lauree e altre inutili cartine da bella presenza.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da reny54 il Mar Lug 22 2008, 01:35

Cagliostro49 ha scritto: ....... il figlio di Bossi, Renzo, è un àsino ! E il senatore tuona "" Non possiamo più lasciare martoriare i nostri figli da gente che non viene dal Nord ""
Si in effetti è un bell' autogoal.
Ma proprio perchè ne abbiamo già di nostri e dovremo fare scrematura, perchè di bravi ce ne sono e tanti, perchè portarsene di peggio ? Dovremo piuttosto dimostrare di essere capaci di selezionare i più meritevoli, e fra quelli i più capaci tra i nostri, e poi tra gli altri.
Il meridione ha i boss, noi i bossini : i Bossi-asini. Very Happy
Lo so che di bravi ragazzi se ne possono trovare dappertutto, ma è odioso vedere come il meridionale che viene, o veniva su, con punteggio più alto, chissà come raggiunto, magari maturato nelle scuole o università di Lecce, passi davanti ai nostri ragazzi ( che non sono tutti bravi di certo ) che spessissimo sono molto preparati.
Da noi a scuola per esempio, e a me è capitato spesso, con i figli, prima ancora con mio fratello e ovviamente ancora prima in prima persona, abbiamo lottato per cacciare professori di italiano che sapevano il siciliano, professori di chimica che se alla parola chimica avessimo sostituito una " c " con una " n " e l' avessimo anagrammata avremmo letto quello che di chimica sapevano : una " minchia ". O professori di ragioneria che se sapevano ragionare di qualcosa non era però conosciuto ai più, soprattutto agli interessati studenti. Poi il preside ti diceva " Non posso fare niente, è arrivato con un punteggio più alto degli altri ... e non ti restava che trovare i mezzi per farlo morire ".
Poi leggi che la scuola italiana fa schifo, ma approfondisci la cosa è ne salta fuori la solita media statistica : che la scuola del Nord è molto spesso di gran lunga superiore agli standard europei e quella del Sud fa precipitare la media.
Questo è quello che qui ormai la gente non sopporta più. Anche se effettivamente la media generale è dappertutto davvero piuttosto pietosa.

reny54

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 10.05.08
Età : 62
Località : VI-PD

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Mar Lug 22 2008, 01:38

Catecùmeno sabaudo-segaiolo
secondo me è più ciuccio di te.......... Razz
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Mar Lug 22 2008, 13:16

reny54 ha scritto:
Cagliostro49 ha scritto: ....... il figlio di Bossi, Renzo, è un àsino ! E il senatore tuona "" Non possiamo più lasciare martoriare i nostri figli da gente che non viene dal Nord ""
Si in effetti è un bell' autogoal.
Ma proprio perchè ne abbiamo già di nostri e dovremo fare scrematura, perchè di bravi ce ne sono e tanti, perchè portarsene di peggio ? Dovremo piuttosto dimostrare di essere capaci di selezionare i più meritevoli, e fra quelli i più capaci tra i nostri, e poi tra gli altri.
Il meridione ha i boss, noi i bossini : i Bossi-asini. Very Happy
Lo so che di bravi ragazzi se ne possono trovare dappertutto, ma è odioso vedere come il meridionale che viene, o veniva su, con punteggio più alto, chissà come raggiunto, magari maturato nelle scuole o università di Lecce, passi davanti ai nostri ragazzi ( che non sono tutti bravi di certo ) che spessissimo sono molto preparati.
Da noi a scuola per esempio, e a me è capitato spesso, con i figli, prima ancora con mio fratello e ovviamente ancora prima in prima persona, abbiamo lottato per cacciare professori di italiano che sapevano il siciliano, professori di chimica che se alla parola chimica avessimo sostituito una " c " con una " n " e l' avessimo anagrammata avremmo letto quello che di chimica sapevano : una " minchia ". O professori di ragioneria che se sapevano ragionare di qualcosa non era però conosciuto ai più, soprattutto agli interessati studenti. Poi il preside ti diceva " Non posso fare niente, è arrivato con un punteggio più alto degli altri ... e non ti restava che trovare i mezzi per farlo morire ".
Poi leggi che la scuola italiana fa schifo, ma approfondisci la cosa è ne salta fuori la solita media statistica : che la scuola del Nord è molto spesso di gran lunga superiore agli standard europei e quella del Sud fa precipitare la media.
Questo è quello che qui ormai la gente non sopporta più. Anche se effettivamente la media generale è dappertutto davvero piuttosto pietosa.

Sapiente Renys,
Che la scuola funzioni male è fuori di dubbio, e uno dei frutti è proprio Bossi, che tra l’altro ignora del tutto la storica sperequazione del sistema scolastico italiano, che concentra la maggior parte dei licei classici al Sud, creando dunque un bisogno di ricevere al Nord, docenti adeguatamente preparati.

Ma poi, vogliamo parlare di dati seri, concreti? E allora cominciamo dal concetto stesso di Meridione: dove lo situa Bossi? Perché non ci offre un contributo ùtile alla conoscenza,magari offrèndoci statistiche, risultati, cifre sull’eccellenza degli studenti e docenti italiani meridionali e settentrionali ?

Bossi e i suoi adepti,farèbbero bene a frequentare corsi di recupero in cultura generale e storia, magari a metà strada, tra Firenze e Gaeta. Può servire alla memoria dei politici,che è cortissima e spesso alla loro cultura,che è modesta: Cicerone ammoniva già sècoli fa che ccolui che ignora il proprio passato non ha alcun futuro davanti a sè.
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Ospite il Mar Lug 22 2008, 15:07

Mi fa specie che diate importanza alle ultime esternazioni del presidente di Topolinia. Senza nemmeno fare riferimento alla grigia ignoranza che compone la sua materia cerebrale, altro non sta facendo che impressionare il proprio elettorato. "I padani" vogliono questo da lui e lui li accontenta, tutto qua. Non è così fesso da non capire che spara cazzate, ma sa bene che gran parte dei voti che piglia li piglia per questo motivo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Fast il Mar Lug 22 2008, 15:24

L'atteggiamento di Bossi è speculare a quello dei capataz neofascisti degli anni '70: quando volevano l'applauso nominavano Mussolini. Oppure a quello dei capataz comunisti che quando volevalo l'applauso parlavano di resistenza.
Bossi usa l'insulto alla nazione come collante allo stesso modo di come DiPietro usa l'insulto a Berlusconi.
Quando vogliono la OLA dalla massa sanno cosa dire.
E la massa applaude.
Solo demagoghi al tavolo politico italiano: le persone serie sono quelle che non senti.
avatar
Fast

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Paolo il Mar Lug 22 2008, 16:07

Meadow ha scritto:Mi fa specie che diate importanza alle ultime esternazioni del presidente di Topolinia. Senza nemmeno fare riferimento alla grigia ignoranza che compone la sua materia cerebrale, altro non sta facendo che impressionare il proprio elettorato. "I padani" vogliono questo da lui e lui li accontenta, tutto qua. Non è così fesso da non capire che spara cazzate, ma sa bene che gran parte dei voti che piglia li piglia per questo motivo.

analisi perfetta

a ce propos leggersi articolo di LFesta sul Foglio di oggi
avatar
Paolo

Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Mar Lug 22 2008, 18:52

Analisi perfetta un paio di zebedei. Bossi non è il Presidente di Topolinia,bensì un ministro di questo Governo e anche il capo carismatico di una coalizione di Governo.

Si fa finta di non aver sentito per ragioni di Stato,o lo si giustifica per esigenze di comizio ? La situazione è drammatica ma non seria ! Flaiano anticipò tutti..........
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Ospite il Mar Lug 22 2008, 18:56

Meadow ha scritto:Mi fa specie che diate importanza alle ultime esternazioni del presidente di Topolinia. Senza nemmeno fare riferimento alla grigia ignoranza che compone la sua materia cerebrale, altro non sta facendo che impressionare il proprio elettorato. "I padani" vogliono questo da lui e lui li accontenta, tutto qua. Non è così fesso da non capire che spara cazzate, ma sa bene che gran parte dei voti che piglia li piglia per questo motivo.

Non sono d'accordo. L'elettorato medio leghista non è più quello delle valli bergamasche con la paura dello straniero.
Tanti elettori leghisti non apprezzano queste sparate che non servono a nulla se non a dare alibi ed argomenti alla controparte.
Insomma, un autogol.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Paolo il Mar Lug 22 2008, 19:01

Bossi ,che piaccia o no, è un parlamentare benvoluto e stimato da maggioranza e opposizione.
sono anni che fà queste uscite e sono anni che viene catechizzato, ma ha fatto benissimo.
ripeto non condivido il modo ,ma ha fatto capire a sinistra che non c'è trippa per gatti , e all'anima sociale della destra (leggesi AN) ,che anche per loro non ce n'è.
basta con il centralismo ,basta con statali ,parastatali e paraculi

(ma avete letto le dichiarazioni di Alemanno ?)

torniamo alla difesa dei 70000 forestali calabresi ?
avatar
Paolo

Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Mar Lug 22 2008, 19:19

Nossignore valdostano : torniamo semplicemente al buon gusto. Non mi pare che si pretenda troppo.
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Ospite il Mar Lug 22 2008, 20:46

Cagliostro49 ha scritto:Analisi perfetta un paio di zebedei. Bossi non è il Presidente di Topolinia,bensì un ministro di questo Governo e anche il capo carismatico di una coalizione di Governo.

Si fa finta di non aver sentito per ragioni di Stato,o lo si giustifica per esigenze di comizio ? La situazione è drammatica ma non seria ! Flaiano anticipò tutti..........
Beh, il signor Bossi è stato già al governo ed è stato registrato mentre cantava:"abbiamo un sogno nel cuore, bruciare il tricolore!". Non è nuovo a queste cose, ma a quanto pare non dispiace a nessuno, considerando i voti che prende. A questo punto l'unica soluzione sarebbe non allearcisi, ma quei voti pesano veramente tanto.
Riguardo all'elettorato, può darsi anche che sia cambiato rispetto agli esordi, ma il pubblico da comizio è sempre composto, per la maggior parte, da cialtroni in abbigliamento vichingo con tanto di elmo cornuto e spada, quindi il vocabolario si spiega ampiamente.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Ospite il Mar Lug 22 2008, 20:59

nessuna di queste analisi è esatta...

la verità è che bossi deve dare una risposta ai suoi elettori che si attendevano sicurezza e federalismo...

la sicurezza è naufragata a vantaggio della sicurezza di al tappone (vedasi al proposito il provvedimento sul patteggiamento allargato)

il federalismo resta una chimera....

e il nano è pronto a disfarsi di bossi una volta che avrà finito di distruggere la magistratura per imbarcare veltroni o casini o tutti e due...

e quindi questi gesti servono a distrarre l'attenzione....

il dito medio all'inno è la classica arma di distrazione di massa....

ed infatti tutti i parassiti politici hanno parlato in queste ore solo di questo fatto.......

peccato che alla stragrande maggioranza degli italiani dell'inno e del gesto di bossi non gliene fotta un emerito cazzo.....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Mar Lug 22 2008, 23:14

Meadow ha scritto:
Cagliostro49 ha scritto:Analisi perfetta un paio di zebedei. Bossi non è il Presidente di Topolinia,bensì un ministro di questo Governo e anche il capo carismatico di una coalizione di Governo.

Si fa finta di non aver sentito per ragioni di Stato,o lo si giustifica per esigenze di comizio ? La situazione è drammatica ma non seria ! Flaiano anticipò tutti..........

Beh, il signor Bossi è stato già al governo ed è stato registrato mentre cantava:"abbiamo un sogno nel cuore, bruciare il tricolore!". Non è nuovo a queste cose, ma a quanto pare non dispiace a nessuno, considerando i voti che prende. A questo punto l'unica soluzione sarebbe non allearcisi, ma quei voti pesano veramente tanto.

Appunto. Ed è quello che ho detto.

Riguardo all'elettorato, può darsi anche che sia cambiato rispetto agli esordi, ma il pubblico da comizio è sempre composto, per la maggior parte, da cialtroni in abbigliamento vichingo con tanto di elmo cornuto e spada, quindi il vocabolario si spiega ampiamente.

La massa è informe e sempre uguale. Da piazza Venezia a Ponte di Legno desidera solo èssere piegata, lusingata e strapazzata perchè è di gènere femminile ! Ma questo è un concetto che poteva permettersi il cav. Benito,non certo questo pòvero cristo ......
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da reny54 il Mer Lug 23 2008, 04:20

Cagliostro49 ha scritto :
Parlare di dati seri, concreti ? E allora cominciamo dal concetto stesso di Meridione : dove lo situa Bossi?

Meadow ha scritto :
" I padani " vogliono questo da lui e lui li accontenta, tutto qua. Non è così fesso da non capire che spara cazzate, ma sa bene che gran parte dei voti che piglia li piglia per questo motivo.

Paolo ha scritto :
Bossi, che piaccia o no, è un parlamentare benvoluto e stimato da maggioranza e opposizione. sono anni che fa queste uscite e sono anni che viene catechizzato, ma ha fatto benissimo. Basta con il centralismo, basta con statali, parastatali e paraculi

Io direi che qui si è stanchi di una situazione drogata.
Siamo un Paese drogato dove dei pusher, tramite assistenzialismo e quant’ altro, hanno fornito la pasticca sociale anche a chi non era giusto o non era possibile darla mentre, mentre lui faceva così i suoi affari mantenendoli con l’ appoggio di tutti i drogati di Stato coi quali si sosteneva vicendevolmente.
Poi se parliamo del Sud salterà fuori che è stato rapinato, che invece no, non è niente vero e che è al Nord che inventiva e voglia di fare hanno creato ricchezza per tutti, ma no, è che il Sud è stato lasciato alle mafie e che il Nord è tutta una mafia imprenditoriale … insomma non ne usciamo più o molto più difficilmente.
Il pusher politico è caduto, ma probabilmente chi lo usava, o è ancora socio occulto, no, e ora restano milioni di drogati che pretendono la pasticca altrimenti danno di matto insieme al loro pusher ben contento di potergliela ridare ( anche se gliela taglierebbe con chissà quali porcherie visti i tempi grami ).
Qui ora è da capire quale sarà la terapia da adottare contro la crisi di astinenza che subentrerà, e sarà la stessa situazione internazionale ad aggravarla, se si vorrà mettere fuori gioco i pusher politici per recuperare il Paese.
Un Paese dove molti meridionali non vengono a lavorare al Nord perchè con “ quelle paghe e quel costo della vita sto meglio a casa mia “, mentre rimane del tutto indifferente il fatto che al Nord. chi ci vive, quelle problematiche è costretto ad affrontarle tutti i giorni come dura normalità.
Dove si vedono da anni sprechi e cattedrali nel deserto, ma da noi non si possono investire in infrastrutture adeguate perché dei soldi che vanno a Roma tornano briciole, dove se dici senza cattiveria, ma parlando serenamente, che gli immigrati sono troppi, perché quando ne hai accolto quanti ne servono e anche un pochino di più dopo diventa un casino, diventi un razzista, dove difendono la bandiera italiana quei rossi che, insediatisi nella stanza dei bottoni adesso l’ hanno fatta, strumentalmente, propria dopo che ci hanno sputato sopra fino a due minuti fa.
Per me poi sono un abominio anche le regioni a statuto speciali, Sicilia in testa ma non solo. Ma forse non c’ entra niente col discorso.

Cagliostro49 ha scritto
Che la scuola funzioni male è fuori di dubbio, e uno dei frutti è proprio Bossi Bossi e i suoi adepti, farebbebene a frequentare corsi di cultura …

Il discorso su Bossi se lo valutiamo sulla tua affermazione ( per quanto mi riguarda vorrei approfondire e chiarire su tante ambiguità di Bossi, io leghista della prima ora e comunque e simpatizzante sempre, ) rappresenta il limite del Nord. Non abbiamo avuto, come ha fatto la mafia, la lungimiranza di una certa classe imprenditoriale probabilmente troppo a braccetto con la politica ( o vi è stata invece una precisa volontà in tal
senso ) di creare una classe dirigente per il Nord : forse il Nord doveva fare la vacca e dare il latte. Il problema poi è il solito del vecchio proverbio cinese che a troppi èstato garantito come diritto universale un bel po’ di latte a cui si sono abituati senza imparare né a mungere, nè un po’ alla volta ad acquistare la propria vacca. Cosicchè al Nord tantissimi giovani lasciavano presto gli studi per andarsene in stalla ad imparare ad accudire e mungere e farlo per tutta la vita, mentre quelli che bevevano il latte garantito studiavano da avvocato, da giudice, da politico e andavano a Roma a decidere sempre più pesantemente sulle stalle del Nord e su come portare il latte a chi le stalle le conosceva solo per sentito dire. Questo non è che lo pensi io : questa è la sintesi di un sentire che non nasce certo in questi ultimi anni. Perciò Bossi è come quel sindacalista non tanto acculturato, ma che si è fatto lo stesso e che è arrivato in Parlamento a difende la sua gente ( e qui ci sarebbe da discutere, ma diamola per buona ).
Certo che ora è più difficile fare tattica o ostruzionismo o i troiani che escono dal cavallo di legno : la gente del Nord ha perso il suo tenore di vita, quanto meno dal ceto medio in giù, e ha bisogno realmente di una rappresentanza politica che la salvi e la metta in condizione di riprendersi per salvarsi insieme al Paese, per liberarsi da quei pusher che sfruttando la disparità Nord – Sud ha giocato con le regole dell’ Impero Romano “ dividi e impera “, e ha bisogno che si trovino le risorse per superare l’ inevitabile periodo di disintossicazione reperendoe investendo realmente soldi per la crescita del Paese tutto e non per una partita di giro tra i soliti noti.

E per disarmare o disinnescare certe dinamiche il federalismo è una base necessaria. Poi che sia sufficiente non lo credo.
E qui resto dell‘opinione che se dovessi scegliere da nordista, ma vorrei più sinceramente dire da italiano, chi mi dà fiducia nell’ impresa è sempre Silvio e comunque … se proprio proprio dovessi indicare un’ altra alternativa … eventualmente .. direi …. Berlusconi.
Solo lui ( imho ) per carattere, caratteristiche personali, posizione nel quadro dei poteri forti del Paese ha la volontà più ferma, lucida, quasi eroica di voler tentare e riuscire a cambiare l’ Italia.

Twisted Evil Twisted Evil

reny54

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 10.05.08
Età : 62
Località : VI-PD

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Mer Lug 23 2008, 20:44

Sapiente e salomònico Renys,
ma ti pare mai possibile che nell'anno di grazia 2008,in piena e presunta Europa unita,in piena globalizzazione planetaria,in pieni interscambi culturali intercontinentali,noi italiani siamo ancora alla guerra fredda tra confederati e unionisti ?

Vuol dire che questa (presunta) unità,fondata sulla agiografìa risorgimentale politicamente corretta, non esiste,nonostante sia stata imposta per Decreto savoiardo. E se dopo un sècolo ci stiamo ancora a lamentarci di chi tira la carretta e chi se ne sta sopra seduto,vuol dire che abbiamo fallito.

I sedicenti Padani,prima di stracciarsi le vesti,si rileggèssero la nostra Storia. Forse capirèbbero che il confine sul Garigliano,converrebbe proprio a noi terroni. Il ruolo dei brutti-sporchi-cattivi non ci sta bene. Il confine sul Garigliano conviene soprattutto a noi. Voi fàtelo dove vi pare.

Repetita iuvant : nessuno vi ha chiamati !
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Fast il Mer Lug 23 2008, 20:54

Il 50% dei militanti leghisti sono figli di meridionali.
avatar
Fast

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Mer Lug 23 2008, 22:24

Fast ha scritto:Il 50% dei militanti leghisti sono figli di meridionali.

E tu ne sei un illustre esempio.......... Cool
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Fast il Gio Lug 24 2008, 07:50

Da quando sarei leghista?
avatar
Fast

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Gio Lug 24 2008, 19:11

Fast ha scritto:Da quando sarei leghista?

Da quando ti indispòngono pure la fonètica e gli accenti del vernàcolo borbònico. Non hai bisogno di tesserarti : sei socio onorario. Cool
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Fast il Gio Lug 24 2008, 19:12

Mi indispone solo la tendenza a piangersi addosso.
avatar
Fast

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Gio Lug 24 2008, 19:42

Libero masochismo in libera Borbonia. Crying or Very sad
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Fast il Gio Lug 24 2008, 19:49

Il 90% dei meridionali spostati dal luogo d'origine sono lavoratori esemplari. Ed hanno una notevole capacità d'impresa. Che sia l'aria a nuocere? Twisted Evil
avatar
Fast

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Cagliostro49 il Gio Lug 24 2008, 20:16

Fast ha scritto:Il 90% dei meridionali spostati dal luogo d'origine sono lavoratori esemplari. Ed hanno una notevole capacità d'impresa. Che sia l'aria a nuocere? Twisted Evil

E' la diversa percezione di tutela a far sbocciare la fiducia. Anche se la cancrena camoristica si espande in zone considerate vèrgini,i nostri terroni,sono esemplari. E' la prova che quando lo Stato impone la sua legge,funziona anche per i terroni.

L'anno scorso in Romagna,beccai un autista di mezzi pùbblici (udite udite )napoletano. Alla domanda "" non senti nostalgìa di casa,dei tuoi,della città ? "" Lui mi rispose "" Nostalgìa ? Solo quando sento una nostra canzone,per il resto mi dispiace dirvelo,ma non ci tornerei manco morto ! Sono 7 anni che sto qui e qui voglio restare ""

Era un ragazzo di non più di 30 anni.
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bossi prenda per l'orecchio il figlio e lasci stare Mameli

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum