La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da Cagliostro49 il Lun Lug 21 2008, 00:48

""<....Secondo Bankitalia i debiti finanziari delle famiglie, pari a 493 miliardi di euro, continuano ad aumentare,con un incremento dell'11 per cento. Le passività delle famiglie, secondo il bollettino n. 33 di Bankitalia (l'ultimo del giugno 2008) sono pari a 643,885 miliardi di euro; erano 595,174 soltanto 12 mesi fa, con un incremento di 48,7 miliardi.

In un solo anno il rapporto tra debito e reddito disponibile, pari al 48 per cento, è aumentato di tre punti e mentre il reddito delle famiglie, con un capofamiglia lavoratore dipendente,è rimasto sostanzialmente stabile dal 2000 al 2006, quello delle famiglie dei lavoratori autonomi è cresciuto del 13,1 per cento. A giugno il tasso di inflazione ufficiale è salito al 3,8 per cento, un livello che non veniva raggiunto da 12 anni, mentre l'inflazione reale, pur misurata blandamente dall'AT su un paniere ristretto di beni e servizi, è superiore al 6,1 per cento.

Milioni di lavoratori e pensionati a reddito non elevato hanno subìto una decurtazione nel potere di acquisto,con il pretesto dell'euro: un vero e proprio raddoppio di prezzi, secondo il teorema 1.000 lire=un euro ed un salasso di 137 miliardi di euro a vantaggio di coloro che hanno avuto la possibilità di determinare prezzi e tariffe...."">

( Fonte Adusbef/Adiconsum)

Questi sono dati precisi e fatti incontestabili : quelli che hanno fatto la fila per l'Ipod,non fanno testo.

avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da Farfalla il Lun Lug 21 2008, 02:26

Conte, credo però che nella fila per l'i-phone c'erano pure tanti figli di quel lavoratore dipendente con il reddito stabile... Neutral

Farfalla

Messaggi : 396
Data d'iscrizione : 10.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da peppedrago il Lun Lug 21 2008, 02:30

Il cerchio si sta chiudendo. Io credo entro 6/12 mesi

Tutte le famiglie a reddito fisso hanno preso per primi la mazzata, tutti gli altri ci hanno speculato e si sono ingrassati.

Quando il cerchio si chiuderà, ci sarà una tale contrazione dei consumi da gettare sul lastrico artigiani e commercianti e tutti gli altri briganti che si sono arricchiti.

I "reddito fisso" comunque sopravviveranno, tutti gli altri finiranno sotto i ponti.

Sarà un vero piacere vedere tanti negozi falliti e chiusi, ditte allo sfascio, industrie alla canna del gas.

Se crolla la FIAT sarà la fine della nostra economia di cartapesta, i cosidetti nodi verranno al pettine e sarà la fine.

Cercheranno di salvarla in ogni modo, come hanno già fatto innumerevoli volte in passato, ma questa volta non potranno farlo, l'Europa non lo consentirà, e saranno cazzi.

j
avatar
peppedrago

Messaggi : 664
Data d'iscrizione : 01.05.08
Località : Manicomio criminale di Montelupo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da Ospite il Lun Lug 21 2008, 10:17

peppedrago ha scritto:
I "reddito fisso" comunque sopravviveranno, tutti gli altri finiranno sotto i ponti.

Sarà un vero piacere vedere tanti negozi falliti e chiusi, ditte allo sfascio, industrie alla canna del gas.

j

Ah sì? E chi paga i "reddito fisso" se negozi, ditte e industrie falliscono? Mi pare come il tizio che se lo taglia per fare un dispetto alla moglie.
Quando tu arriverai ad esultare perchè ditte, artigiani e industrie non ce la fanno più (ma solo un pazzo lo vorrebbe) il reddito fisso sarà solo un lontano ricordo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da fabio il Lun Lug 21 2008, 11:03

Reset ha scritto:
peppedrago ha scritto:
I "reddito fisso" comunque sopravviveranno, tutti gli altri finiranno sotto i ponti.

Sarà un vero piacere vedere tanti negozi falliti e chiusi, ditte allo sfascio, industrie alla canna del gas.

j

Ah sì? E chi paga i "reddito fisso" se negozi, ditte e industrie falliscono? Mi pare come il tizio che se lo taglia per fare un dispetto alla moglie.
Quando tu arriverai ad esultare perchè ditte, artigiani e industrie non ce la fanno più (ma solo un pazzo lo vorrebbe) il reddito fisso sarà solo un lontano ricordo.

I "reddito fisso" sono statali , impiegati e dipendenti delle pubbliche amministrazioni a tutti i livelli , gli altri tutti a far le code...all'uffico assistenza del comune
avatar
fabio

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 16.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da catilina il Lun Lug 21 2008, 13:03

"basterebbe" limare la spesa pubblica per derivare il ricavato su stipendi e salari tramite riduzione mirata Irpef .

ma dicono che le priorità sono altre......
avatar
catilina

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da Nadir il Lun Lug 21 2008, 13:45

peppedrago ha scritto:Il cerchio si sta chiudendo. Io credo entro 6/12 mesi

Ottimista.
L'agonia durera' almeno 2 anni. Almeno.
E, ovviamente, piu' dure e peggio sara' dopo.


--
Nadja Jacur
avatar
Nadir

Messaggi : 907
Data d'iscrizione : 11.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://it.geocities.com/nadir_nadir91/Racconti/Indice_racconti.h

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da catilina il Lun Lug 21 2008, 14:03

basterebbe adeguare il potere d'acquisto di salari e stipendi su gli standard di 15 anni fa, cristosanto non si chiede la luna!

lotta agli sprechi nella pubblica amministrazione e lotta dura contro evasione : altre strade non ce ne sono.

queste sono le 3 priorità.

avatar
catilina

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 05.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da Cagliostro49 il Lun Lug 21 2008, 22:19

Strano che ci arriva un Catilina qualsiasi e nessun Governo negli ùltimi 7/8 anni. Tertium non datur : o Catilina è un genio incompreso o è un "sòla"....... pirat Sia chiaro che propendo per la prima.
avatar
Cagliostro49

Messaggi : 3123
Data d'iscrizione : 07.05.08
Località : CAMPI FLEGREI INGRESSO DELL'ADE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi economica (dati delle Associaz. Consumatori )

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum